Turbo Max Blue

Turbo Max Blue

Turbo Max Blue sono i cerotti che ti aiutano a potenziare la qualità delle tue performance sessuali.

70.00€
VigRX Oil

VigRX Oil

L'olio VigRx aiuta a curare l’ impotenza permettendo di ottenere erezioni forti e durature.

45.00€
Prosultion™ Gel

Prosultion™ Gel

Il Gel Prosolution aiuta a ottenere erezioni forti e piene aumentando la qualità del rapporto sessuale.

41.99€
EID Sistema Completo

EID Sistema Completo

Questo dispositivo a pompa permette di curare l' impotenza (disfunzione erettile) con risultati immediati.

226.00€

Cos'è la Disfunzione Erettile?

I problemi di erezione, la cosiddetta disfunzione erettile (che spesso purtroppo viene ancora chiamata, impropriamente, impotenza) è il problema sessuale più comune per gli uomini.

Inutile forse anche starlo a ripetere a chi ha già fatto la conoscenza di questo angoscioso problema: non avere un’erezione quando si sarebbe altrimenti pronti al rapporto sessuale è quanto di peggio può capitare ad un uomo e può distruggere l’intesa sessuale di una coppia.

Ci sono però due buone notizie:

  • sono moltissimi gli uomini che ne soffrono, e la cosa dunque non dovrebbe preoccuparvi eccessivamente; non è capitato soltanto a voi;
  • sono moltissimi gli uomini che sono tornati ad avere un’erezione forte e duratura; ci sono dunque metodi molto efficaci per superare il problema, che non necessitano esclusivamente del ricorso a soluzioni farmacologiche;

Disfunzione erettile o problema una tantum?

Prima di addentrarci nello specifico del discorso è assolutamente necessario tenere conto del fatto che non sempre fare cilecca per una volta vuol dire avere un problema di disfunzione erettile.

Capita a tutti di perdere l’erezione e non riuscire a recuperarla, anche nel caso di un rapporto sessuale particolarmente eccitante e focoso. Non è un problema, nel caso in cui questo dovesse capitare saltuariamente. Non dobbiamo necessariamente preoccuparci in questo caso, a patto ovviamente che la cosa non abbia ripercussioni di tipo psicologico su di noi e sul nostro partner.

Prevenire è comunque meglio che curare e anche nel caso in cui vi sia capitato poche volte di saltare l’appuntamento con la vostra erezione, leggere la nostra guida potrà esservi di grande giovamento.

Quali sono le cause della disfunzione erettile?

Ci sono moltissime cause che possono contribuire, da sole o in concorso, a causare la disfunzione erettile. Le analizzeremo una per una, cercando di individuare quella che con maggiore probabilità è causa per noi personalmente dell’annoso problema.

Le cause psicologiche della mancanza di erezione

Le cause psicologiche della mancanza di erezione sono dietro circa il 40% dei casi di disfunzione erettile. La cosa non deve però rallegrarci, dato che lavorare sulla psicologia può essere, in molti casi, più difficoltoso che lavorare sulle cause fisiologiche di erezione debole o assente.

Tra i problemi psicologici più comuni che causano un’erezione inadeguata troviamo:

  • mancanza di sicurezza di sé, quella che gli statunitensi chiamano self confidence;
  • ansia da prestazione;
  • ansia generica legata alla sfera sessuale;
  • senso di colpa e di sporco: legato a convinzioni morali e religiose;

La mancanza di autostima e di sicurezza di sé è di gran lunga la problematica più comune tra quelle che causano l’assenza o la debolezza dell’erezione. Ci si può sentire inadeguati all’atto sessuale o comunque per il partner, o avere paura di non farcela, innescando circoli viziosi dai quali è poi molto difficile uscire.

Lo stesso vale per ansia e ansia da prestazione: si può temere l’atto sessuale in quanto momento della nostra vita durante il quale siamo forse più a nudo, scoprendo le nostre debolezze e incompetenze. Allo stesso modo possiamo aver paura di non farcela a soddisfare la nostra partner e a mostrarci incompetenti in quello che è un po’ il punto cardinale di una relazione: il piacere sessuale.

Ci possono essere anche problematiche legate a convinzioni morali e religiose delle quali potremmo anche non essere direttamente consci. Superare il problema in questo caso è relativamente più difficile, dato che bisognerà affrontare un percorso atto a superare tali convinzioni, spesso estremamente radicate al fondo della nostra anima.

insicurezza e erezione

I problemi fisiologici che ostacolano l’erezione

Non ci sono soltanto problemi psicologici che possono avere un pessimo effetto sulla qualità della nostra erezione. Talvolta infatti dipende da altri fattori, più fisici che psichici, che possono rendere praticamente impossibile mantenere un’erezione:

  • assenza di libido: spesso ad essere insufficiente è la voglia di fare l’amore, il desiderio sessuale, che può scemare soprattutto quando si è avanti con l’età;
  • problemi di circolazione: per moltissime persone il problema è invece costituito dalla facilità con la quale il sangue affluisce al pene e all’area generale. No sangue, no party, perché per il pene diventa impossibile diventare turgido e procedere a sostenerci durante l’atto sessuale;
  • eiaculazione precoce: nei casi più gravi di eiaculazione precoce il soggetto può avvertire orgasmi particolarmente poco intensi, così deboli da essere difficili da riconoscere, che riportano immediatamente il pene in una condizione di flaccidità;
  • stanchezza: non è detto che la stanchezza abbia motivo di esistere; quando la nostra potenza sessuale è al minimo basta poco per sentirsi stanchi ed avere difficoltà ad avere e mantenere un’erezione.

Anche in questo caso, per chi pensasse che uno dei motivi sopra elencati possa essere la chiave di volta dei propri problemi di erezione, possiamo offrire degli approfondimenti:

Pompa per il miglioramento della circolazione e erezione

Prostata e disfunzione erettile: cause del problema e possibili soluzioni

Le patologie della prostata possono causare, nei soggetti colpiti, difficoltà a raggiungere la piena erezione nonché l’impossibilità di mantenerla durante tutto il rapporto sessuale.

La prostata è un organo direttamente coinvolto anche nell’atto sessuale ed eventuali problemi possono ripercuotersi sulla qualità dell’erezione:

  • i trattamenti farmacologici tipicamente utilizzati nella cura del cancro alla prostata hanno effetti deleteri sulla qualità dell’erezione;
  • lo stesso vale per i trattamenti radioterapici o chemioterapici;
  • le terapie a base di ormoni che sono prescritte ai pazienti che soffrono di iperplasia prostatica possono peggiorare l’equilibrio ormonale generale e rendere l’erezione non sufficiente;
  • moltissimi dei farmaci utilizzati anche nelle iperplasie benigne della prostata limitano la produzione di testosterone, tutto quanto ne consegue per l’atto sessuale in generale e l’erezione in particolare;

Prostatite e problemi di erezione

Per quanto riguarda invece la prostatite, l’infiammazione connessa alla prostata può essere direttamente responsabile dei problemi di erezione che stiamo affrontando.

Curare la prostatite può subito ripristinare le condizioni ideali che permettono alla nostra erezione di prosperare, anche se questo non è, purtroppo, sempre il caso. Talvolta può servire un aiutino, nella forma degli integratori che andremo a presentare tra pochissimo.

Quali rimedi per i problemi di erezione dovuti alla prostata?

I rimedi che andremo a descrivere nel corso di questa pagina sono comunque da ritenersi validi, fatta eccezione per le fasi di chemioterapia, anche per chi soffre di problemi alla prostata con collegata difficoltà ad ottenere un’erezione soddisfacente.

La buona notizia: ci sono rimedi naturali che possono migliorare la nostra erezione

La buona notizia è che esistono rimedi assolutamente naturali che permettono di migliorare la propria condizione e di avere erezioni più forti, frequenti e vigorose.

A prescindere da quali siano le cause della disfunzione erettile, possiamo scegliere dei prodotti naturali e senza la necessità di ricetta, perché privi di importanti effetti collaterali. Tra i metodi naturali più importanti per la cura dei problemi di erezione troviamo:

  • integratori e capsule naturali: basate su ingredienti fitoterapici e naturali, aiutano a migliorare la circolazione, la potenza sessuale, aumentare il desiderio ed avere erezioni pù forti;
  • pompe peniene: sono pompe particolari il cui utilizzo permette di allenare il pene e migliorare la circolazione; i risultati sono importanti: erezioni più vigorose e durature, aumento della salute sessuale, aumento della libido e, per chi sentisse di averne bisogno, guadagnare qualche centimetro in lunghezza e circonferenza;
  • cerotti a base di ingredienti naturali: assumere principi attivi naturali tramite cerotto è la nuova frontiera della lotta alle erezioni deboli o assenti; grazie al cerotto non dovremo ricordarci delle assunzioni delle capsule e potremo avere un’erogazione del prodotto nel tempo, migliorando la nostra salute sessuale a 360°;

Quale soluzione naturale scegliere? Dipende dalle nostre necessità e nulla ci vieta, nei fatti di combinare anche più metodi per avere risultati ancora più importanti.

I rimedi naturali per l’erezione: i migliori principi attivi

Ci sono diversi principi attivi naturali che possono permetterci di avere un’erezione duratura e vigorosa. Molti arrivano da scienze mediche millenarie, che hanno aiutato, senza la necessità di ricorrere a farmaci di sintesi, moltissimi uomini ad avere l’erezione che meritano e che soprattutto è meritata dalle loro partner. Tra i prodotti più utilizzati e più efficaci troviamo:

  • Saw Palmetto;
  • Gingko Biloba;
  • Guaranà;
  • Damiana;
  • Ginseng;
  • Muira Puama;

Sono ritrovati completamente naturali e privi di effetti collaterali. Non causano reazioni allergiche e allo stesso tempo possono contribuire a migliorare la salute sessuale su più fronti.

  • aumentano la libido: aumentando il desiderio sessuale diventa più facile ottenere un’erezione e mantenerla per tutta la durata del rapporto;
  • aumentano la circolazione sanguigna: il pene funziona come un palloncino ad acqua e deve il suo turgore al fatto che alcune delle sue parti si riempiono di sangue; andando a migliorare la circolazione verso le parti basse, si migliora anche la qualità delle erezioni;
  • miglioramento della salute del pene: i prodotti che abbiamo sopra indicato permettono anche di avere un’azione anti-ossidante a livello di tessuti locali e dunque aiutano ad avere tessuti più elastici e pronti all’erezione;

I prodotti che integrano, da soli o in concomitanza, i principi attivi naturali sopra elencati, sono tra i più indicati per superare i nostri problemi di erezione. Come avvantaggiarsene? Scegliendo compresse, capsule o cerotti che li abbiano nella lista ingredienti.

Le migliori capsule naturali per l’erezione
I migliori cerotti per l’erezione

Usare la pompa per migliorare le erezioni

La pompa peniena è un particolare strumento che, erroneamente, è stato sempre e soltanto considerato come soluzione per l’aumento delle dimensioni del pene. Nonostante la pompa peniena comporti questo miglioramento (e sia attualmente uno degli strumenti migliori), può essere anche utilizzata per migliorare la qualità delle proprie erezioni.

La pompa è in materiale ipo-allergenico e inserendo il proprio pene ed azionandola, per un periodo variabile e per una lunghezza di trattamento che può cambiare da caso a caso, permette di:

  • migliorare la circolazione nell’area del pene: con una circolazione migliorata si potranno migliorare di molto le erezioni;
  • rendere i tessuti più elastici e più pronti ad estendersi;
  • migliorare la propria autostima: sapendo di essere allenati e pronti ad avere un’erezione, si supereranno anche molti dei problemi di carattere psicologico che si nascondono dietro l’assenza o la debolezza dell’erezione;

I pericoli dei farmaci per l’erezione

Ci sono in commercio ormai da molti anni farmaci che erano stati pensati per il miglioramento delle funzioni circolatorie e che oggi invece vengono utilizzati per garantire un’erezione in poche ore e per poche ore.

I nomi commerciali di questi prodotti sono tanto comuni che non è neanche necessario ricordarli. Sono prodotti che però, al contrario di quelli naturali che abbiamo appena citato, hanno controindicazioni ed effetti collaterali che possono rendere l’assunzione dei farmaci in questione pericolosi per alcune categorie di soggetti:

  • non possono essere assunti dai cardiopatici: i farmaci in questione vengono venduti solo con prescrizione medica in quanto per alcuni soggetti, che soffrano già di cardiopatie o che vi siano predisposti, sono molto pericolosi e possono portare addirittura ad esito infausto;
  • in caso di sovradosaggio possono portare a priapismo nonché ad erezioni particolarmente dolorose e impossibili da interrompere, se non con l’intervento di personale medico;
  • possono causare danni sul breve, medio e lungo termine in quanto sollecitano in modo innaturale e soprattutto in modo improvviso l’afflusso di sangue verso l’area del pene;

Oltre ai problemi di carattere medico, con i farmaci e le pillole farmaceutiche per l’erezione abbiamo altre criticità di cui tenere necessariamente conto:

  • è necessaria la ricetta, con tutti gli imbarazzi e i costi collegati alla visita dall’andrologo o dal proprio medico di base;
  • hanno un costo molto alto: un rapporto sessuale viene a costarci tra i 20 e i 30 euro, una somma enorme se paragonata a quella, particolarmente contenuta, necessaria invece per i trattamenti naturali per l’erezione.
  • sono erezioni a gettone: con la pillola avremo erezioni limitate nel tempo e bisogna soprattutto evitare “rapporti sessuali non programmati”, in quanto l’erezione arriverà comunque a distanza di tempo importante dall’assunzione della pillola stessa.

Nonostante siano prodotti molto pubblicizzati e molto apprezzati, le controindicazioni, le problematicità connesse e i costi rendono le pillole farmaceutiche per l’erezione una soluzione temporanea e da scartare nel caso in cui il nostro obiettivo fosse davvero quello di migliorare in modo duraturo le nostre erezioni.

Occhio anche alle pillole imitazione dei farmaci

Su internet si possono trovare anche quelli che sono prodotti imitazione che sfruttano la popolarità commerciale di alcuni farmaci, che vengono però venduti a prezzi estremamente contenuti e attraverso canali illegali.

In questo caso il pericolo è doppio, perché non sappiamo cosa stiamo assumendo e nel migliore dei casi si tratta di prodotti che non funzionano, mentre nel peggiore dei casi di prodotti molto nocivi per il nostro organismo che possono compromettere non solo la nostra salute sessuale, ma anche quella generale del nostro organismo.

Erezione debole: si può migliorare?

In alcuni casi l’erezione c’è, ma non è soddisfacente o non adeguata per la penetrazione. Anche in queste circostanze i prodotti naturali possono dare una grossa mano, in quanto l’erezione debole condivide le stesse cause della mancanza di erezione e può dunque trovare sicuro giovamento dall’utilizzo di prodotti naturali che possano migliorare la nostra salute sessuale.

L’intervento chirurgico per l’erezione - perché non farlo

Le cronache nazionali sono state occupate, per un periodo relativamente lungo, dalla descrizione di alcuni dispositivi che avrebbero, come funzionalità principale, quella di stimolare un’erezione meccanica on demand, attivando un complesso sistema di pompe idrauliche che consentirebbe di inturgidire il pene.

Sul funzionamento o meno di tali sistemi si è già scritto molto e non vale forse la pena tornare sull’argomento. Va però ricordato, allo scopo di fornire un servizio ai nostri lettori, che:

  • l’intervento è molto invasivo e compromette per sempre l’area del pene;
  • è un intervento molto costoso e pionieristico, il che vuol dire che sono pochi i dottori in grado di effettuarlo e che i prezzi non sono sicuramente accessibili al grosso della popolazione;

I gel topici per il miglioramento dell’erezione

I gel topici per l’aumento dell’erezione possono essere una soluzione on demand per mantenere l’erezione vigorosa durante tutta la durata del rapporto.

Sono gel particolari, oli che possono essere applicati prima del rapporto direttamente sul pene. Sono ad azione praticamente immediata e conferiscono inoltre una sensazione di calore più che piacevole, che permette di migliorare, per lui, anche la piacevolezza del rapporto sessuale.

Gli oli per l’erezione possono essere inoltre utilizzati con i preservativi, in quanto a base acquosa e dunque incapaci di rovinare il lattice del preservativo.

Erezione e preservativi ritardanti: cambiare soluzione per evitare il problema

Sono purtroppo molti coloro i quali devono affidarsi a prodotti non ottimali per il controllo dell’eiaculazione precoce come i preservativi ritardanti.

Allo scopo di evitare la debolezza o l’assenza di erezioni causata dai preservativi ritardanti si può valutare la possibilità di utilizzare prodotti naturali per combattere l’eiaculazione precoce. Questi prodotti agiscono in modo articolato e completo sul problema non limitandosi a stringere il pene in determinate aree e ad anestetizzarlo per rendere il rapporto più lungo.

Prodotti naturali per combattere l’eiaculazione precoce